Energia, dal caricatore del telefono alla doccia: ecco quanto si può risparmiare #adessonews

Avanti tutta con gli stoccaggi. Massimizzazione delle 7 centrali a carbone e olio esistenti. Stretta sul riscaldamento invernale tra abitazioni private, commercio e uffici, ma senza toccare ospedali e simili. Sì, ma non solo.

Un ruolo da “coprotagonista” tra le soluzioni delineate dal Governo per ridurre i rischi connessi a una potenziale interruzione totale dei flussi dalla Russia durante l’inverno e per rispondere alle richieste europee in termini di riduzione dei consumi è in capo a loro: le «misure comportamentali a costo zero», la cui efficacia, in termini di minori consumi di gas (si stima un taglio di altri 2,9 miliardi di metri cubi), dipenderà da quanto la campagna di sensibilizzazione che il ministero della Transizione ecologica si appresta a lanciare riuscirà a scalfire le abitudini degli italiani.

Franco: Nel 2022 bolletta del Paese potrebbe passare da 43miliardi a 100

Le misure comportamentali a costo zero

Di che cosa parliamo? Su questo punto il piano nazionale di contenimento dei consumi di gas per il periodo 1 agosto 2022 parla chiaro: riduzione della temperatura e della durata delle docce, utilizzo anche per il riscaldamento invernale delle pompe di calore elettriche usate per il condizionamento estivo, abbassamento del fuoco dopo l’ebollizione e la riduzione del tempo di accensione del forno, l’utilizzo di lavastoviglie e lavatrice a pieno carico, il distacco della spina di alimentazione della lavatrice quando non in funzione, lo spegnimento o l’inserimento della funzione a basso consumo del frigorifero quando in vacanza, non lasciare in stand by TV, decoder, DVD, la riduzione delle ore di accensione delle lampadine. Se questa è la gamma di soluzioni, si tratta di capire, in concreto, a quali risparmi si va incontro una volta messe in atto queste strategie.

Le indicazioni dell’Enea

La stretta governativa sui riscaldamenti vale un risparmio di 178,63 euro sulla bolletta annuale. Se a questo si aggiungono i comportamenti di riduzione dei consumi suggeriti dal piano predisposto dal ministero della Transizione Ecologica si aggiungono altri 428.75 euro: in totale un risparmio possibile – in grado di compensare e in alcuni casi di annullare i rincari in bolletta – che vale 607,58 euro. A fare i conti è un documento dell’Enea, che ha collaborato alla predisposizione del piano del ministro Roberto Cingolani.

Scopri di più

Nell’ambito dei comportamenti volontari a costo zero, quelli “virtuosi”, la parte del leone nel risparmio la fa la riduzione del tempo e della temperatura della doccia: se invece di 7 minuti ci si limita a 5 e si abbassa di 3 gradi la temperatura dell’acqua ecco che il consumo si riduce del 35% e vale 252,23 euro risparmiati. Chiaramente vale meno l’abbassare il fuoco dopo l’ebollizione della pasta: 12,46 euro. Dimezzare l’uso di lavatrice (una ogni due giorni invece di una al giorno) e della lavastoviglie (una volta al giorno invece di due) consente di abbattere la bolletta elettrica rispettivamente di 52,29 e di 74,69 euro. Ci sono poi piccoli risparmi che però sommati insieme possono avere un valore: staccare la spina alla lavatrice (1,58 euro), al frigorifero durante le vacanze (3,42 euro), non lasciare in stand by tv, decoder e dvd (4,53 euro), ridurre l’accensione del forno della cucina (13,78 euro) fare attenzione a spegnere la luce riducendo di un ora al giorno ogni singola lampadina (11,92 euro).

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.ilsole24ore.com/art/energia-caricatore-telefono-doccia-ecco-quanto-si-puo-risparmiare-AET1iPyB”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.