Bozza Ue sul gas: price cap dinamico e indice alternativo alla Borsa di Amsterdam. Giù il prezzo #adessonews

Un certo numero di paesi ha chiesto di troncare il legame tra i prezzi del gas e dell’elettricità imponendo un tetto massimo al carburante utilizzato per la produzione di elettricità, un’idea che la commissione non prevede di mettere in atto.

Le altre misure: riduzione dei consumi e acquisti congiunti

Tra le altre proposte in arrivo ci sono un taglio dei consumi e un rafforzamento della «piattaforma» Ue per gli acquisti congiunti. Sul primo fronte, quello della stretta sui consumi, Bruxelles si è detta pronta «se necessario, a far scattare l’allerta Ue» per rendere obbligatorio il taglio del 15% dei consumi di gas già concordato. La Commissione indica anche la possibilità di «proporre, se giustificata, una proroga del regolamento» sul taglio dei consumi, modificando «l’obiettivo di riduzione della domanda di gas».

In parallelo, la Commissione vuole rafforzare la sua piattaforma di acquisto congiunto, che coordinerebbe il riempimento delle riserve di gas. Se le scorte di stoccaggio si esauriranno alla fine di questo inverno, raggiungere l’obiettivo di riempimento del 90% entro novembre 2023 potrebbe essere più difficile rispetto a questo inverno, secondo la bozza. Il piano prevede di obbligare gli Stati membri ad acquistare congiuntamente gas che rappresenti almeno il 15% del loro stoccaggio e consentire alle aziende di formare un consorzio europeo. Le fonti di approvvigionamento russe non potrebbero partecipare al consorzio.

Secondo la bozza, il pacchetto di misure includerebbe inoltre un meccanismo temporaneo di massimale giornaliero dei prezzi per evitare un’estrema volatilità nei mercati dei derivati ​​energetici. L’obiettivo è «assicurare un meccanismo di formazione dei prezzi più solido», proteggendo le compagnie energetiche della regione da grandi picchi e aiutandole a garantire l’approvvigionamento a medio termine.

Proteggere famiglie e imprese mantenendo l’integrità del mercato

«La priorità immediata è proteggere le famiglie e le imprese, in particolare i soggetti più vulnerabili delle nostre società, preservando la competitività globale dell’Unione e mantenendo la parità di condizioni e l’integrità del mercato unico. Tutti gli strumenti pertinenti a livello nazionale e dell’Ue dovrebbero essere mobilitati per aumentare la resilienza delle nostre economie», si legge ancora nella bozza.

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.ilsole24ore.com/art/bozza-commissione-europea-price-cap-dinamico-il-gas-AE7k8D9B”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.