Milano, oggi sciopero dei mezzi. Atm: «Servizio regolare per metrò, tram e bus» #adessonews

di  Redazione Milano

L’agitazione, proclamata a livello nazionale dal sindacato di base Usb, riguarda anche i lavoratori di Ferrovienord

Per oggi, venerdì 11 novembre il sindacato di base «Usb lavoro privato» ha proclamato uno sciopero nazionale del trasporto pubblico locale di 4 ore, che, a Milano, interesserà anche i lavoratori di Atm. L’agitazione del personale viaggiante e di esercizio sia di superficie sia della metropolitana è prevista nella fascia oraria dalle ore 8.45 alle ore 12.45». In mattinata, però, Atm ha fatto sapere che tutte le linee metropolitane rimarranno aperte e anche tram, bus e filobus continueranno a circolare.

Anche il personale del gestore dell’infrastruttura ferroviaria Ferrovienord potrebbe aderire all’agitazione tra le 9.01 e le 13. Sono quindi possibili ripercussioni sulla circolazione dei treni Trenord. Saranno interessati i treni circolanti su rete Ferrovienord: Milano Cadorna – Canzo/Asso, Como Lago/Novara Nord/Laveno/Varese – Milano Cadorna Brescia/Iseo – Edolo, le linee suburbane S2, S3 ed S4 e, per il tratto gestito anche da Ferrovienord, le linee suburbane S1, S9 e S13. Coinvolti anche i collegamenti aeroportuali Milano Cadorna/Milano Centrale/Milano Porta Garibaldi – Malpensa Aeroporto e S50 Malpensa Aeroporto – Bellinzona. Escluse invece le linee gestite da Rfi. Per i soli collegamenti aeroportuali, nel caso di cancellazione dei treni, degli autobus sostitutivi senza fermate intermedie, saranno istituiti : tra Milano Cadorna e Malpensa Aeroporto (da Milano Cadorna partiranno da via Paleocapa 1) tra Busto Arsizio FS e Malpensa Aeroporto per la linea S50

Lo sciopero è stato indetto per «la cancellazione degli aumenti delle tariffe dei servizi e energia, congelamento e calmiere dei prezzi di beni primari e combustibili; blocco delle spese militari e dell’invio di armi in Ucraina, nonché investimenti economici per tutti i servizi pubblici essenziali». Il sindacato chiede inoltre «il superamento dei penalizzanti salari d’ingresso garantendo l’applicazione contrattuale di primo e secondo livello ai neo assunti; la necessità di modificare il criterio che vede bruciare soldi pubblici attraverso appalti e subappalti ad aziende che offrono servizi di scarsa qualità e lavoro sottopagato; la sicurezza dei lavoratori e del servizio, introduzione del reato di omicidio sul lavoro; il salario minimo a 10 euro l’ora contro la pratica dei contratti atipici e precariato; il libero esercizio del diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali; una legge sulla rappresentanza che superi il monopolio costruito sulle complicità tra le organizzazioni sindacali e le associazioni datoriali di categoria.»

Se vuoi restare aggiornato sulle notizie di Milano e della Lombardia iscriviti gratis alla newsletter di Corriere Milano. Arriva ogni sabato nella tua casella di posta alle 7 del mattino. Basta cliccare qui.

06 novembre 2022 ( modifica il 11 novembre 2022 | 09:21)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/22_novembre_06/atm-sciopero-venerdi-11-novembre-indetto-dal-sindacato-usb-tram-bus-e-metro-a-rischio-dalle-8-45-alle-12-45-8502d61f-5658-4670-8409-e55bbb61axlk.shtml?refresh_ce”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.