Passaggio quasi indolore da Banca Carige a Bper #adessonews

Un passaggio quasi indolore per la maggior parte dei clienti di Banca Carige che vedranno modificare in automatico le coordinate bancarie. Sarà inoltre possibile ottenere le nuove credenziali di Smart Web dalle 9 di lunedì 28 novembre utilizzando il sito Bper.it. Qualche inevitabile disagio, invece, per coloro che devono fare prelievi o versamenti e che troveranno i bancomat fuori servizio dalle 23:45 del 23 novembre fino alla tarda mattinata di venerdì 25 novembre, e che avranno quale limitazione nella visualizzazione dei movimenti e del saldo fino al 27 novembre e non potranno effettuare versamenti dagli ATM evoluti fino alla mattina del 28 novembre. Superata questa data si potrà dichiarare compiuto il passaggio definitivo di oltre 800 mila conti correnti da Banca Carige a Bper Banca. Una migrazione alla quale si sta lavorando da settimane e che, come ha ricordato nei giorni scorsi il direttore generale, non desta particolari preoccupazioni. «Le attività sono programmate – aveva spiegato – avremo un weekend di lavoro intenso il 26 e 27 novembre ma siamo sereni che tutto possa svolgersi al meglio grazie a una preparazione accurata fatta in questi mesi». Ma oltre al lavoro degli uffici che si sono organizzati per gestire al meglio il passaggio c’è anche una forte attività dei servizi di assistenza alla clientela con un “vademecum” sull’home page della banca per rispondere alle domande più comuni. Ecco i punti principali

Coordinate bancarie

Il codice Iban dei clienti Carige cambia dal 28 novembre, il nuovo codice si trova all’interno di lettera che è stata inviata ai clienti, ma si può recuperare anche accedendo all’internet banking, oppure recandosi in filiale. Dalla stessa data cambia anche il numero di conto corrente che corrisponde alle ultime cifre del nuovo Iban.

Bonifici, accredito dello stipendio e della pensione

I bonifici ricorrenti e l’accredito dello stipendio saranno trasferiti in automatico sul nuovo Iban, anche se la banca raccomanda di iniziare comunque a comunicare il nuovo codice Iban – valido dal 28 novembre – a chi fa bonifici a favore o pagamenti per conto dei clienti. Stessa cosa per l’accredito della pensione che sarà trasferito in automatico sul nuovo Iban. Se l’ente che si occupa dell’accredito è diverso dall’Inps, la banca raccomanda di comunicargli per tempo il nuovo Iban mentre in caso di pensione estera occorre comunicare anche il nuovo codice Bic.

Utenze e i pagamenti automatici

Anche in questo caso è la banca che provvede a trasferirli in automatico sul nuovo Iban. I pagamenti automatici autorizzati, come le utenze luce e gas, restano validi. La banca suggerisce di comunicare comunque il nuovo Iban ai creditori per tutti gli addebiti autorizzati sul conto. Stessa cosa per il mandato Sdd riconducibile al Telepass che sarà migrato automaticamente sulle nuove coordinate senza dover fare nulla.

Depositi a risparmio

Dal 28 novembre è prevista la sostituzione del vecchio libretto di risparmio che avverrà all’effettuazione della prima operazione. Si possono inoltre continuare ad usare gli assegni, senza alcuna limitazione, anche dopo il 28 novembre 2022.

Finanziamenti (Mutui – Prestiti – Credito alle Imprese)

I finanziamenti rimangono validi ed efficaci fino alla naturale scadenza del contratto. Saranno trasferiti gli addebiti delle rate in automatico sul tuo nuovo IBAN. Il nuovo numero di finanziamento sarà comunicato all’interno della prima comunicazione utile (es: quietanza rata, riepilogo annuale). Le operazioni di anticipazione di crediti commerciali già in corso migrano esattamente come sono. Post migrazione, sarà possibile effettuare nuove operazioni di anticipazione nel rispetto dei fidi accordati.

Bancomat (Atm)

I bancomat presso le filiali saranno fuori servizio dalle 23.45 di mercoledì 23 novembre fino alla tarda mattinata di venerdì 25 novembre, post caricamento da parte degli operatori di filiale. Dal 24 al 28 novembre, comunque, i prelievi saranno gratuiti su qualunque banca anche non del Gruppo BPER Banca. La visualizzazione dei saldi e dei movimenti del conto corrente riprenderà a funzionare da domenica 27, introducendo la carta di debito Carige e Banca del Monte di Lucca negli Atm di Bper Banca. Con le carte di debito international Carige Pay Debit dal 28 novembre sugli Atm non sarà più possibile visualizzare i saldi e i movimenti del conto corrente, modificare il pin o pagare i bollettini postali. La funzione di versamento contanti e assegni sugli Atm Evoluti riprenderà a funzionare la mattina di lunedì 28 novembre e sarà disponibile per tutte le carte abilitate. Fuori servizio dalle 23.45 di mercoledì 23 novembre fino alla mattinata di lunedì 28 novembre anche Le casse continue. A partire da questa data, per usufruire del servizio di versamento sarà necessario richiedere una nuova carta Bper dedicata, rivolgendosi alla propria filiale.arta di Credito, prepagata e carta di versamento. La carta di credito potrà essere ancora utilizzata ma solo fino alla data di scadenza riportata sulla plastica. Prima della scadenza i clienti saranno contattati per proposte di sottoscrizione di una nuova carta di credito Bper. Stesse modalità anche per la carta Carige Pay Prepaid che si potrà usare fino alla data di scadenza riportata sulla plastica, ricaricandola sia da filiale Bper sia dalla sezione “Operazioni” del nuovo internet banking Smart Web da Pc e App.  Si potrà inoltre continuare a utilizzare le tue carte di debito fino al 30 giugno 2023 (per le Carige Cash) o fino al 30 giugno 2024 (per le Carige Pay Debit). Entro la scadenza, BPER Banca invierà al domicilio una nuova carta di debito BPER che sostituirà la tua vecchia carta. Dal 24 novembre, invece, non sarà più operativa la carta di versamento. A partire da tale data la banca invita i clienti a contattare la filiale per richiederne una nuova.

Internet banking

Carige Online non sarà più disponibile ma, a partire dal 28 novembre si potrà utilizzare il servizio di Bper Banca Smart Web, sia da Pc che da App, richiedendo online le nuove credenziali di accesso. Per attivare Smart Web, l’internet Banking di Bper Banca occorre: Credenziali Carige Online o Carige Online Business che utilizzavi per accedere al tuo Internet Banking Banca Carige (Codice cliente e password), cellulare certificato che si utilizzava per l’operatività con l’Internet Banking Banca Carige, smartphone su cui installare l’app BPER Banca – Smart Banking per autenticare gli accessi e autorizzare le operazioni sull’Internet Banking. Per il primo accesso occorre andare su bper.it, cliccare in alto a destra su “Accesso clienti” o “Accedi” o sull’icona con il lucchetto, cliccare sul box “attivazione internet banking”, effettuare l’accesso con le credenziali (Codice cliente Carige Online e password) che si utilizzavano per accedere all’internet banking di Banca Carige e con il codice Otp arrivato tramite sms sul cellulare certificato, seguire i passaggi per la creazione delle nuove credenziali. Durante il passaggio sarà richiesto di certificare il cellulare e validare l’indirizzo email. Si potrà impostare la nuova password e scegliere un alias da utilizzare in alternativa al codice utente. Al termine del processo si riceverà una email di conferma. Per gli accessi a Smart Web successivi al primo è richiesta un’autenticazione forte che dovrà essere fatta attraverso l’app Bper Banca – Smart Banking. Una volta scaricata l’app bisognerà seguire le istruzioni per registrare il proprio smartphone. Impostare un codice di autenticazione personale (Smart Pin) a cinque cifre da associare al riconoscimento biometrico, che potrà essere l’impronta digitle o il riconoscimento facciale a seconda di ciò che è disponibile sullo smartphone. Ad ogni accesso da web all’internet banking di Bper Banca sarà inviata una notifica push allo smartphone per autorizzare l’accesso.

 

Investimenti e Risparmio (Finanza/Vita)

Per l’operatività in strumenti finanziari si potrà continuare a operare con la Filiale senza necessità di adempimenti particolari. L’unica eccezione è rappresentata dalle cosiddette “Rubriche Fondi”, ossia i Depositi titoli dedicati a fondi e sicav, per la cui movimentazione dovrai sottoscrivere il Contratto di Deposito Custodia e Amministrazione prima di procedere ad una nuova operazione di investimento. Per gli attuali investimenti in fondi comuni e SICAV viene garantita continuità ai rapporti in essere e la possibilità di effettuare operazioni di riscatto su tutti i comparti posseduti.  Dopo la migrazione sarà disponibile il catalogo di offerta di prodotti del Gruppo BPER Banca su cui sarà possibile disporre operazioni di nuova sottoscrizione, versamento successivo, switch e rimborso. Garantita la continuità anche sui comparti PIR presenti nel portafoglio e piena la operatività su tutti i comparti PIR di Arca. A seguito della fusione per incorporazione in BPER Banca, i contratti di gestione di Banca Cesare Ponti collocati da Carige saranno ceduti a BPER Banca. Ai titolari di Gestioni di Portafogli verrà inviata una comunicazione di modifica unilaterale inerente alle eventuali modifiche alle norme contrattuali, alle condizioni economiche e alle caratteristiche delle singole linee di gestione. Per le Gestioni verrà garantita continuità ai rapporti in essere e Optima S.p.A. SIM (Centro degli investimenti del Gruppo BPER Banca S.p.A.) sostituirà Banca Cesare Ponti S.p.A. nell’attività gestoria. Verrà inoltre garantita la possibilità di eseguire operazioni dispositive sui contratti di gestione in essere (es. versamenti aggiuntivi, prelievi, cambio linea) e sarà possibile accedere alla gamma completa delle Gestioni di Portafogli del Gruppo BPER Banca. E’ previsto il mantenimento di tutte le polizze vita in essere. Non sarà, invece, possibile sottoscrivere nuove polizze distribuite in precedenza dal proprio intermediario, ma sarà a disposizione la nuova gamma di Arca Vita S.p.A. e Arca Vita International DAC. Viene garantita continuità alle Polizze Amissima Vita S.p.A. e Intesa Sanpaolo Vita S.p.A. relativamente alle operazioni di post-vendita (versamenti aggiuntivi, switch e riscatti) mentre non sarà possibile sottoscrivere nuove polizze con tali Compagnie. Diversamente per l’operatività delle polizze AXA MPS Assicurazione Vita S.p.A. e CNP Vita, ci si potrà rivolgere direttamente alla singola Compagnia che provvederà alla gestione. Il fondo pensione in essere, sia con prodotti di Arca Fondi Sgr che di Intesa Vita, potrà essere gestito operativamente anche a seguito della fusione per incorporazione di Carige / BML in BPER Banca.

Trading on line

Ai clienti titolari del servizio di Trading è stata inviata una comunicazione di modifica unilaterale contenente l’indicazione delle variazioni delle caratteristiche del servizio e delle eventuali modifiche alle condizioni economiche. I contratti relativi ai servizi di Internet Banking verranno trasferiti in BPER e saranno ridenominati “Smart Web”. Il Trading on line e il Phone Banking  consentono di gestire operazioni di acquisto e vendita con visualizzazione di prezzi di mercato per l’Italia in tempo ritardato (per il profilo All in Basic) o in tempo reale ed in modalità push (per il solo profilo All In Medium Plus), in tempo ritardato per il mercato americano e per i principali mercati europei (Amsterdam AEX, Amsterdam Azioni, Bruxelles Bel20, Bruxelles Azioni, Francoforte DAX100, Francoforte Azion DAX30, Parigi CAC40, Parigi Azioni, Portogallo PSI 20; Londra ) e di visualizzare un book a 5 livelli. Nella funzionalità di Trading online, cesserà la possibilità di conferire ordini inerenti quote o azioni di OICR 

Navigazione articoli

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

“https://www.notiziariofinanziario.com/passaggio-quasi-indolore-da-banca-carige-a-bper/”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐

Clicca qui per collegarti al sito e articolo dell’autore

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

#adessonews

#adessonews

#adessonews

 

Richiedi info
1
Richiedi informazioni
Ciao Posso aiutarti?
Per qualsiasi informazione:
Inserisci il tuo nominativo e una descrizione sintetica dell'agevolazione o finanziamento richiesto.
Riceverai in tempi celeri una risposta.